Martedì, 22 Marzo 2016 09:54

APRO START HUB: un modo nuovo di fare azienda

Apro Formazione sempre di più rappresenta un motore di sviluppo per il territorio, un veicolo e un tramite per importanti iniziative con potenziali ricadute positive per Alba, Langhe e Roero.

Come presentato nell’incontro tenutosi lunedì 7 Marzo, presso la sala conferenze della sede albese, il progetto Apro Start Hub, nato con l’obiettivo di veicolare idee innovative e iniziative di auto-imprenditorialità, ha segnato un passo fondamentale grazie alla collaborazione con Réseau Entreprendre Piemonte e Torino Wireless.

Una collaborazione di così elevata caratura è stata resa possibile anche grazie all’importante dotazione tecnologica dei laboratori Apro, frutto di investimenti degli ultimi anni.

Apro Start Hub avrà il ruolo di “antenna territoriale” di queste due importanti realtà che, in modi diversi, hanno una pluriennale esperienza nella promozione di attività di sviluppo economico territoriale ed emergente.

Apro Start Hub metterà a disposizione di nuove aziende, che intenderanno configurarsi su un modello temporaneo o comunque come una società di capitali alla ricerca di un business model ripetibile e scalabile, la possibilità di avere accesso ad una serie di servizi strettamente connesse alla sua attività, quali bandi, formazione, accesso alle informazioni, tecnologia e competenze.

Per Apro Formazione è motivo d’orgoglio essere parte attiva di un progetto così attuale, innovativo e performante, in grado di offrire opportunità di crescita economica, sostenendo, con il coworking, i progetti di start up che evidenzino l’autodeterminazione a raggiungere l’obiettivo di realizzarsi professionalmente in autonomia, valorizzando la propria creatività.

Lunedì 7 marzo i rappresentanti di Réseau Entreprendre Piemonte e di Torino Wireless sono intervenuti spiegando il loro operato in termini di start up, il loro ruolo operativo in ambito territoriale e l’importanza che tali iniziative rivestono, a vario titolo, nello sviluppo economico del nostro Paese.

Réseau Entreprendre Piemonte è un’associazione senza scopo di lucro che si ispira al modello internazionale nato nel 1985 nel Nord della Francia da un’idea di André Mulliez Fondatore del Gruppo Phildar e membro del gruppo Auchan. Réseau nasce nel maggio 2010 a  Torino sotto   l’impulso della Fondazione Michelin Sviluppo al  fine  di  promuovere  la  crescita  socio- economica della regione Piemonte. L’associazione, costituita da imprenditori senior, ha l’obiettivo di promuovere, a titolo completamente gratuito,  l’attività  economica  nella  sua  area  di influenza. I candidati, dopo un periodo di perfezionamento e di convalida, iniziano un periodo di accompagnamento degli imprenditori presi in carico, tre attività di mentoring per la durata di 24-36 mesi: accompagnamento individuale (da parte di un imprenditore senior), collettivo (con momenti di formazione e di condivisione nel club dei neo-imprenditori) e finanziario (grazie alle convenzioni firmate dall'Associazione con soggetti bancari e pubblici).

La Fondazione Torino Wireless opera da oltre dieci anni nella promozione e sviluppo dell’innovazione. Creata nel 2002 dal MIUR e dalle istituzioni piemontesi per sviluppare il primo Distretto Tecnologico Italiano, oggi gestisce e coordina le attività del Polo di Innovazione ICT regionale e del Cluster Tecnologico Nazionale sulle Smart Communities. La missione di Torino Wireless è contribuire alla competitività del territorio, accelerando la crescita delle imprese che utilizzano le tecnologie come fattore strategico di sviluppo. La Fondazione supporta le imprese nella partecipazione a bandi e progetti finanziati e nella ricerca di partner e l’avvio di collaborazioni fra imprese, anche attraverso la creazione di opportunità di networking con potenziali partner di ricerca, industriali e commerciali.

Risulta già particolarmente nutrito e di altissimo spessore l’elenco degli imprenditori senior che, ad Alba, stanno supportando l’iniziativa e, diversi sono i progetti di start up che stanno domandando sostegno.

Apro è aperta a raccogliere contatti, richieste e informazioni, fissando incontri individuali o di gruppo per ogni necessità di approfondimento.

 

RASSEGNA STAMPA

 

       

 

Letto 554 volte
Altro in questa categoria: MEETUP: INNOVAZIONE, FORMAZIONE, IMPRESA »